PlayStation 4: al GDC 2014 Sony potrebbe annunciare il suo visore per la realtà virtuale

1083
0
CONDIVIDI

Il mondo dei videogiochi avanza sempre di più, non solo per quanto riguarda l’ingegno dei creatori, che creano trame e grafiche sempre più complicate, ma anche per come ci si gioca. Di cambiamenti ne abbiamo visti già molti, ma forse ne è in arrivo uno nuovo.

Infatti, Sony sembrerebbe essere intenzionata a lanciare, alla Game Developers Conference di San Francisco, in programma la prossima settimana, un nuovo mezzo per videogiocare: un visore per la realtà virtuale, di cui si era vociferato già negli scorsi mesi. Ne parla Edge, citando fonti interne a team di sviluppo a contatto con la nuova tecnologia.

A detta delle fonti, un prototipo del visore di PlayStation 4 sarebbe nelle mani di alcuni addetti ai lavori, secondo i quali il dispositivo sarebbe nettamente superiore a Oculus Rift in termini di tecnologie inserite, oltre che di comunicazione con la console e, quindi, i giochi. Il software dedicato al nuovo visore esisterebbe già, realizzato in gran segreto negli studi Sony, proprio per la presentazione alla GDC.

Il giorno nel quale dovrebbe essere annunciato, almeno a detta del calendario, è il prossimo 18 marzo, dove i capi della sezione ricerca e sviluppo Richard Marks e Anton Mikhailov, creatori di PlayStation Eye e PlayStation Move si presenteranno sul palco per mostrarlo ufficialmente. All’evento dovrebbe partecipare anche Shuhei Yoshida, boss di Sony Worldwide Studios.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS