Kuka: ecco la sfida uomo-robot a ping-pong

1811
0
CONDIVIDI

I robot sono davvero destinati a battere gli umani in tutto? Forse no, o almeno non ancora. Kuka società cinese robotica industriale ha appena pubblicato un video di quello che potrebbe essere il primo in assoluto uomo contro robot in partita di ping-pong. L’azienda per dare vita a questo incontro ha ingaggiato l’ex giocatore numero uno  al mondo Timo Boll per metterlo in competizione con il suo Agilus.

Purtroppo, il match giocato in questi giorni non è stato trasmesso in diretta, la società filmata partita per realizzare poi una pubblicità ha montato il video nella versione finale che potete vedete qui sotto. Gran parte del video è stato montato con l’effetto slow-motion, perché Boll e Agilus di Kuka si muovono troppo velocemente per essere visti con una buona qualità a velocità normale.

Ecco il video dell’incontro:

Boll, a quanto pare ha vinto la partita che si è tenuta a Sofia in Bulgaria, ma non è possibile sapere se è stata una sfida continua o una serie di scambi slegati tra loro. Il robot durante la parita rileva la pallina da ping-pong rilevandone la posizione, ma non ci sono informaizoni sul sito web Kuka su quali siano i sensori visivi utilizzati su Agilus, questo può significare il robot ha utilizzato sensori esterni per monitorare la piccola palla arancione.

L’obbiettivo di Kuka nel creare questo video era finalizzato a promuovere l’apertura del suo nuovo impianto per la costruzione di robot a Shanghai, Cina. Ma a questo punto viene spontaneo chiedersi: quando e quanto le macchine ci sostituiranno nella vita quotidiana?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS