HTC One resterà in vendita anche dopo il lancio del suo successore

683
0
CONDIVIDI

Come sappiamo, il nuovo smartphone di punta di HTC verrà presentato il 25 marzo e andrà a rimpiazzare l’attuale One. Nonostante questo però, HTC One rimane uno dei migliori device in circolazione sul fronte hardware, software e soprattutto design. Il suo successore presenterà senz’altro miglioramenti ma, come si può vedere dalle numerose immagini leaked e dai rumors, rimarrà per molti versi simile alla prima versione. Secondo le indiscrezioni, l’azienda taiwanese avrebbe deciso di lasciare in vendita HTC One anche dopo il lancio del successore, in modo da incrementare i guadagni e risollevare le sorti dell’azienda.

Questo ovviamente andrà a vantaggio anche di quella parte di consumatori che non vogliono rinunciare ad avere uno smartphone di alto livello, senza però spendere cifre da capogiro. Insomma, questa strategia (peraltro già utilizzata da moltissimi produttori) potrebbe rivelarsi azzeccata per HTC e senz’altro farebbe piacere anche a tutti quegli utenti che sono ben disposti a rinunciare all’ultimo processore disponibile per risparmiare un po’ sull’acquisto del telefono.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS