Le ultime novità di Wind, H3G e PosteMobile

1283
0
CONDIVIDI

Tra la fine della scorsa settimana e l’inizio di questa nuova, scadevano le offerte di Wind, H3G e PosteMobile. Facciamo una panoramica e vediamo cosa è, realmente, cambiato.

L’unica novità rilevante di Wind è l’opzione ricaricabile Voce e Internet.

  • Voce e Internet: con 8 euro/mese si hanno 120 minuti/mese verso tutti, senza scatto alla risposta e tariffazione al secondo; 500 MB/mese di internet. Se si supera la soglia internet si blocca l’offerta fino al rinnovo successivo, o in alternativa si può attivare l’offerta ad hoc Internet Mini, che aggiunge 500 MB/mese a 1,50 euro/mese. Per attivare Voce e Internet è previsto un costo di attivazione di 15 euro, scontato a 1 euro per tutti i nuovi clienti. Attenzione ad una particolarità: i nuovi clienti sono tenuti a rimanere in Wind per 24 mesi, e se decidono di andar via prima gli si addebitano i 14 euro scontati inizialmente. Internet Mini è invece priva di costo di attivazione.

In realtà Wind ha altre due news. Per gli appassionati di spot pubblicitari bisogna segnalare il ritorno di Fiorello, che pubblicizza proprio l’opzione Voce e Internet. La seconda news è il tanto atteso accordo tra la Wind e Apple: è infatti ora possibile abbinare agli abbonamenti All Inclusive Unlimited, e All Inclusive Unlimited Premium, l’iPhone 5s (16 GB).

Per quanto riguarda H3G e PosteMobile, i due gestori hanno semplicemente posticipato le proprie offerte. La 3 prolunga tutto fino al 10 aprile; invece PosteMobile posticipa fino al 12 aprile, ma va ricordato che il mese scorso ha cambiato quasi interamente il suo canvass.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS