Stoccarda: Via Schneider, arriva Huub Stevens

78
0
CONDIVIDI

E’ arrivata stamattina la conferma dell’esonero di Thomas Schneider. Lo Stoccarda ha licenziato il proprio allenatore dopo il pareggio 2-2 contro il Braunschweig di ieri pomeriggio che non aveva portato alla vittoria dopo ben 8 sconfitte consecutive. La società è stata di parola (aveva dato un ultimatum al tecnico obbligandolo a vincere contro l’Eintracht) ed ha preso la sua decisione sollevando dall’incarico il quarantunenne allenatore, che a sua volta era subentrato a settembre a Bruno Labbadia. Dopo Bert Van Marwijk, esoneratolo dall’Amburgo lo scorso mese dopo l’ennesimo ko proprio contro il Braunschweig, i Leoni gialloblù si dimostrano ancora una volta letali ed “esonerano” anche Schneider.

Lo Stoccarda ha chiamato al suo posto il tecnico olandese Huub Stevens, 61 anni e allenatore stimato e di grande esperienza in Bundesliga. Per lui un contratto fino alla fine della stagione con la richiesta di salvare lo Stoccarda.

Il tecnico di Sittard ha infatti allenato in Bundesliga lo Schalke 04 (diventandone allenatore del secolo), il Colonia, l’Amburgo e l’Hertha Berlino. Lo scorso 2 marzo Stevens era stato esonerato dal Paok Salonicco per scarsità di risultati. Dopo meno di una settimana è arrivato il nuovo incarico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS