Mainz – Hertha, è in gioco l’Europa

32
0
CONDIVIDI

A sorpresa e forse contro ogni pronostico, Mainz ed Hertha Berlino si giocano oggi pomeriggio punti importantissimi per l’Europa League. Dopo la sconfitta del M’gladbach con la conseguente vittoria dell’Augsburg, entrambe hanno l’obbligo di vincere per non perdere il treno europeo. Il Mainz addirittura, ha la possibilità di portarsi da sola al quinto posto con 40 punti. Sarebbe quasi un record (a marzo) per la compagine dell’ottimo Thomas Tuchel.

Il Mainz sta compiendo infatti un piccolo miracolo ed ha conquistato già 11 vittorie alla 24.a giornata di campionato. Lo scorso anno a fine stagione furono 10. Nel girone di ritorno solo il Bayern con 18 punti ha fatto meglio dei biancorossi di Tuchel che ne hanno conquistati 13. Una striscia positiva che il Mainz vuole proseguire anche oggi pomeriggio contro l’Hertha, facendo leva sui ritorni in squadra di Park e Nicolai Muller. Altro dato strabiliante è la difesa, che nel 2014 non ha concesso in casa nessuna rete. Meglio anche del Bayern Monaco.

Alla Coface Arena arriva un Hertha in crisi di risultati e anche di gioco. I fischi ricevuti dalla squadra domenica scorsa hanno fatto male a tecnico e giocatori e i capitolini vogliono rifarsi subito piazzando un colpo decisivo per l’Europa. Dell ultime 11 gare di Bundesliga, il Mainz ha battuto l’Hertha solo 2 volte. Un dato statistico a cui aggrapparsi considerando le numerose assenze in squadra con Cigerci e Ben-Hatira out  e con Skjelbred e Schulz ancora in dubbio. Ci si affida all’ex Allagui, che in questo stadio ha già segnato 14 reti.

 

Probabili formazioni – 

Mainz: Karius; Pospech, Bell, Noveski, Park; Geis, Soto; Moritz, Koo, Muller; Okazaki.   All. Tuchel

Hertha: Kraft; PekarikLangkamp, Kobiashvili, Van Den Bergh; Hosogai, Skjelbred; Ndjeng, Schulz; Allagui, Ramos.  All. Luhukay

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS