Favola Augsburg, pari Stoccarda e Amburgo

33
0
CONDIVIDI

Se il campionato finisse adesso, l’Augsburg sarebbe in Europa League per la prima volta nella sua storia. I bavaresi hanno compiuto l’ennesimo miracolo della loro stagione, andando a vincere per 2-1 in rimonta contro un Borussia M’gladbach in caduta libera. Oltre ai demeriti dei padrini di casa in incredibile affanno e in una crisi tecnica e di testa senza precedenti, il merito va ad un gruppo straordinario che continua a strabiliare la Germania vincendo e divertendo. Le reti di Altintop e Werner, consentono ai bavaresi di sorpassare proprio il Borussia che scivola dal secondo posto di dicembre addirittura all’ottavo.

Si accontentano del pari Hannover e Bayer Leverkusen, che non trovano la vittoria ma almeno non perdono ancora. Sia Korkut che Hyypia avevano bisogno di una settimana tranquilla per tornare a guardare con fiducia al campionato. Ottimo Leno che para un rigore ad Huszti. Risultato identico ma umori diversi nell’1-1 tra Amburgo e Eintracht Francoforte. I padroni di casa trascinati da un grande pubblico e da un immenso cuore, trovano un punto preziosissimo in una gara difficile per le tantissime assenze. Si rammarica il Francoforte che continua la sua striscia positiva di imbattibilità da tre turni ma non riesce a dare il colpo del ko in chiave salvezza.

A Stoccarda, in una Mercedes Benz Arena esaurita, i padroni di casa non vanno oltre il pareggio tornando a fare punti ma non cambiando la loro classifica. Già in serata potrebbe arrivare l’esonero del tecnico Schneider che doveva vincere per salvare la sua panchina. Dopo Van Marwijk, Il Braunschweig è ancora fatale. Ottima la prova dei Leoni, con la rete del capitano Bicakcic che all’82’ mantiene in corsa l’Eintracht.

 

Risultati e marcatori – 

Hannover – Bayer     1-1

(28′ Castro, 33′ Rudnevs)

Stoccarda – Braunschweig      2-2

(24′ Hochscheidt, 30′ Maxim, 35′ Harnik, 82′ Bicakcic)

M’gladbach – Augsburg      1-2

(5′ Raffael, 35′ Altintop, 81′ Werner)

Amburgo – Francoforte    1-1

(29′ Madlung, 72′ Calhanoglu)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS