Apple: 19 milioni di dollari in azioni vincolate ai suoi dirigenti

776
0
CONDIVIDI

Stando ad un recente rapporto dell’ente federale statunitense Securities and Exchange Commission (SEC), alcuni dei dirigenti di Apple si sono da poco aggiudicati un bonus in azioni vincolate (RSU), un tipologia di azioni che dovrebbe favorire una partecipazione attiva all’interno di una società. Il suddetto bonus, composto da un totale di 30.000 azioni, avrà un valore iniziale di 19 milioni di dollari e maturerà nel corso dei prossimi tre anni.

In base a quanto espresso nel rapporto del SEC il bonus, di circa 35,78 azioni a persona, è stato assegnato a Eddy Cue, Craig Federighi, Dan Riccio, Phil Schiller, Bruce Sewell, Jeffrey Williams e molto probabilmente anche a Jony Ive. Quest’ultimo infatti non è direttamente menzionato all’interno del rapporto, forse per lo stesso motivo per il quale, qualche settimana fa, scomparì dalla lista dei dirigenti di Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS