Schalke, spunta Veh per il dopo Keller

44
0
CONDIVIDI

Chi sarà il prossimo tecnico dello Schalke 04? Il tormentone, iniziato addirittura lo scorso dicembre, andrà avanti almeno per altri tre mesi fino a quando Heldt non annuncerà il sostituto di Jens Keller. Nonostante qualche smentita infatti, l’unica notizia certa è che l’attuale tecnico lascerà la guida della prima squadra tornando ad allenare l’Under 23 dei Knappen. Una decisione presa dal presidente Tonnies già tre mesi fa facendo intendere di aver già raggiunto un nuovo accordo con un altro allenatore.

Tutti gli indizi portano a Thomas Schaaf, allenatore che tutti vogliono e che a dicembre rifiutò la panchina dello Schalke perchè non favorevole ad un’entrata in corsa. Schaaf è senza dubbio il favorito ma si fa strada anche l’affascinante ipotesi di Armin Veh, che a sorpresa ha dichiarato che lascerà il Francoforte a fine stagione.

Secondo molti dietro a questa decisione c’è lo zampino dello Schalke, che lo vorrebbe come suo prossimo allenatore. Veh non ha dichiarato nulla riguardo al suo futuro ma ha fatto capire di avere dietro già un club pronto ad accoglierlo. Veh vinse la Bundesliga nel 2007 con lo Stoccarda e il DS di quella squadra era proprio Horst Heldt. La sua candidatura alla panchina dello Schalke è quindi molto più di un’indiscrezione. Veh firmerebbe un contratto biennale (a differenza si Schaaf che ne vuole 3) per iniziare un progetto di sviluppo con lo Schalke e tornare a lottare per il titolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS