Move Around: l’app Android che aiuta i disabili

627
0
CONDIVIDI

Vi parliamo in questo articolo dell’applicazione Move Around, disponibile gratuitamente sul Google Play Store, pensata per le persone con difficoltà motorie – oltre che per le famiglie e gli anziani – che “aiuta” a migliorare la mobilità individuale, indicando le condizioni di accessibilità di centinaia di strutture ricettive, monumenti e musei, servizi igienici ed esercizi pubblici, servizi per la ristorazione, lo studio e lo svago in autonomia, semplicemente selezionando una voce o cliccando direttamente sulla mappa geografica, secondo la propria posizione, all’interno di un raggio di distanza configurabile.

È stata sviluppata grazie al supporto degli architetti esperti di accessibilità per il Consorzio Sociale COIN dalle cooperative sociali Tandem e Capodarco, che da anni lavorano per l’integrazione di soggetti disabili e svantaggiati. Tra le altre funzionalità dell’applicazione troviamo la possibilità di ricercare punti di interesse per categoria o nome specifico e quella di selezionare e memorizzare più punti d’interesse tracciandone il percorso e fornendo informazioni dettagliate ed immagini, oltre che l’individuazione sulla mappa dei luoghi fruibili.

Al momento Move Around ha “mappato” oltre 400 strutture in tutto il Lazio, in attesa di includerne di nuove e fornire un aiuto sempre più concreto,  per una comunità intelligente e a misura di ogni singolo cittadino.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS