Guardiola: “Wolfsburg grande squadra, serve il 100%”

53
0
CONDIVIDI

Wolfsburg – Bayern Monaco, per molti la sfida del futuro in Bundesliga. I bavaresi sfidano domani pomeriggio la squadra che insieme a loro ha speso di più in questa stagione (41,9 milioni di euro spesi dai Lupi), una super potenza economica guidata dal gruppo Volkswagen che adesso vuole diventare grande anche sul campo. Dopo il 6-2 rimediato contro l’Hoffenheim, sarà difficile fare peggio contro i Campioni di Germania nonostante il divario tecnico sia ancora ampio. Proprio la voglia di rivalsa dei Lupi di Dieter Hecking preoccupa non poco Pep Guardiola, che non si fida della trasferta in bassa sassonia.

In conferenza stampa il tecnico spagnolo ha avuto parole dolci per gli avversari Hecking e De Bruyne, nonché per il progetto Wolfsburg destinato a portare i suoi frutti nel corso degli anni. Il Bayern recupera tutti i suoi effettivi, compresi Ribery e Muller tornati dai rispettivi infortuni. Guardiola è felice di poter disporre di tale abbondanza:

“Più alternative ho e meglio è. In tutte le grandi squadre si vive di cambiamenti e di turn over, utile per creare della sana competitività. servirà il 100%da parte di tutti perchè affrontiamo una grande di Bundesliga come il Wolfsburg. Questo è un test molto importante per noi in vista dell’Arsenal, una gara che ci dirà se siamo in forma oppure no. Loro sono pericolosi perchè hanno degli ottimi giocatori e perchè sono molto arrabbiati dopo la brutta sconfitta contro l’Hoffenheim”.  

Guardiola risponde poi anche ad una domanda sul futuro Bayern Monaco che dopo l’acquisto di Lewandowski potrebbe tornare ancora sul mercato:

“Qualche modifica verrà fatta ma la base rimarrà la stessa”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS