Bayern, a Wolsfburg tornano Muller e Ribery

54
0
CONDIVIDI

Inizia a svuotarsi l’infermeria del Bayern Monaco. In vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro l’Arsenal, i bavaresi recuperano due pezzi pregiati della loro rosa come Franck Ribery e Thomas Muller. Il francese era fermo da un mese per recuperare da un’operazione al gluteo mentre il tedesco si era concesso due settimane di stop per guarire da un infiammazione muscolare. i due si sono allenati con il gruppo per tutta la settimana e Ribery ha risposto anche alla convocazione della nazionale francese giocando qualche minuto finale nell’amichevole contro l’Olanda.

“Mi sento bene” – ha detto il francese – con Guardiola già pronto a schierarlo titolare nell’insidiosa trasferta di Wolfsburg. Con il ritorno di Ribery, il tecnico bavarese potrà mettere a riposo qualche calciatore che in questo periodo, vedi Gotze o Thiago, ha giocato più degli altri.

Con loro ritorna in squadra anche Xerdan Shaqiri mentre potrebbe fermarsi per un turno Arjen Robben, che è tornato malconcio dalla partita con la sua Olanda dove ha rimediato una brutta botta alla coscia. L’ex Real sta bene ma Guardiola potrebbe preservarlo in vista dell’Arsenal.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS