Apple: brevetto descrive una “modalità di emergenza”

819
0
CONDIVIDI

Dopo aver visto l’ultimo brevetto depositato da Apple sembrano chiare le intenzioni della società con sede a Cupertino. Non solo vogliono sviluppare tecnologie utili in ambito medico, soprattutto visto l’imminente arrivo di iWatch, ma anche mettere al sicuro gli utenti in caso di malore o percosse. Se l’utente viene aggredito o colto da un malore, l’iPhone, grazie ad alcuni componenti hardware specifici e ad alcune funzionalità software, sarà in grado di attivare una speciale modalità di emergenza.

Questa speciale modalità metterà a disposizione una serie di numeri utili o chiamerà automaticamente il contatto ritenuto più idoneo. Immaginate quanto potrebbe essere utile tale funzionalità per tutti coloro sono affetti da malattie invalidanti. In caso di mancato utilizzo, mancata attivazione dei sensori o in caso di mancato disattivazione dell’allarme, il dispositivo potrebbe chiamare automaticamente un numero prescelto.

Vedremo come Apple sarà in grado di sviluppare questa modalità, sempre se avrà intenzione di realizzarla.

14.03.06-Alarm-1

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS