Microsoft potrebbe lanciare tablet low-cost in India

748
0
CONDIVIDI

Gli ultimi rumors giunti dall’oriente suggeriscono un possibile accostamento di Microsoft al mercato dei device low-cost; inizialmente questo avvicinamento dovrebbe riguardare solo l’India, dove The Times of India, uno dei giornali più importanti del paese, ha dato questa notizia. Il quotidiano parla di un tablet venduto alla modica cifra di Rs10,000, equivalente a $160. Se la notizia dovesse rivelarsi veritiera, questo passo sarebbe molto importante per Microsoft, perché permetterebbe all’azienda di avvicinarsi ad una fetta di mercato ora dominata da Android.

A dire il vero però la notizia non giungerebbe del tutto inaspettata alle nostre orecchie; infatti abbiamo già avuto modo di vedere come la nota compagnia abbia intenzione di aprirsi anche al mercato dei dispositivi a basso costo. Recenti indiscrezioni parlano infatti di una versione gratuita del sistema operativo Windows 8.1 in versione Bing. Ora la domanda che tutti ci poniamo è: fino a che punto può e vuole spingersi Microsoft con il low-cost? e soprattutto, sarebbe disposta a portarlo anche nei paesi occidentali o sarebbe una mossa limitata ai paesi in via di sviluppo?

Ritengo che sarebbe una scelta molto intelligente quella di produrre dispositivi low-cost anche per i paesi occidentali, in modo da dare a tutti l’opportunità di scegliere in base alle proprie esigenze il device più adatto alle proprie esigenze.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS