Intel acquista Basis per il mercato degli indossabili

479
0
CONDIVIDI

Fonti ben informate in merito hanno detto a TechCrunch che Basis, la società che ha realizzato Health Tracker Watch, è stata acquistata da Intel. Probabilmente il colosso dell’informatica vuole utilizzare l’arsenale di chip e sensori progettati da questa società per utilizzarli sui propri dispositivi indossabili. Non sappiamo quanto Intel abbia sborsato per assicurarsi Basis, ma la somma dovrebbe aggirarsi sui 100/150 milioni di dollari.

Il futuro dei prodotti Basis rimane ancora incerto, dato che l’azienda di Santa Clara non si è certo espressa in tal senso, ma sappiamo sicuramente che grazie ad Intel il prodotto in arrivo sarà decisamente più appetibile e potenzialmente valido. Il mercato dei dispositivi indossabili entrerà presto nel vivo. Samsung ha stupito tutti presentando i nuovi Gear 2, Gear 2 Neo e Gear Fit mentre in molti attendono ancora l’iWatch di Apple e il presunto primo SmartWatch di Google.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS