Francoforte, a sorpresa Veh lascerà il club a giugno

31
0
CONDIVIDI

 

Tra commozione e rispetto, Armin Veh ha annunciato che a fine stagione lascerà la panchina dell’Eintracht Francoforte. Il tecnico di Augusta, in rossonero dal 2011, ha deciso di terminare la sua avventura con le Aquile rinunciando al prolungamento di contratto che gli aveva proposto la società. Veh, in conferenza stampa, non ha comunicato nulla circa il suo futuro, rivelando di aver parlato alla squadra prima della gara contro lo Stoccarda.

L’ex tecnico di Augsburg, Wolfsburg e Amburgo tra le altre, non che che la sua decisione possa influire sulla stagione dei rossoneri, chiamati a risalire in campionato:

“Lo scorso anno Heynckes dichiarò che avrebbe lasciato il club a fine stagione. Da come sono andate le cose, non credo che la squadra ne abbia risentito”.

L’Eintracht ha comunicato che in settimana diramerà un comunicato stampa per ufficializzare l’addio di Veh. L’ormai ex tecnico ha dio stato fino ad ora 162 partite da allenatore delle Aquile, collezionando 52 vittorie e una media di 1,62 punti a partita. Lo scorso anno Veh riportò in Europa League l’Eintracht dopo un’assenza di oltre 7 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS