Samsung: processore a 64 bit entro la fine dell’anno

1202
0
CONDIVIDI

Contrariamente a quanto ci aspettava, i nuovi chip Exynos presentati da Samsung durante il Mobile World Congress di Barcellona non sono stati realizzati con architettura a 64 bit. Introdotta per la prima volta su smartphone da Apple con iPhone 5s, questa architettura ha suscitato fin da subito tanto interesse ma anche tanta perplessità: i produttori di smartphone, infatti, non sono ancora convinti della sua reale utilità rispetto all’hardware attualmente presente su smarphone e tablet. Nonostante questo, un recente rapporto di CNET indica che Samsung è al lavoro su un proprio processore a 64 bit da lanciare entro la fine dell’anno. Non ci resta che attendere per saperne di più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS