M’gladbach, una chiesa dedicata ai tifosi defunti

47
0
CONDIVIDI

Si può essere tifosi da morire? Certamente si, è quello che pensano al Borussia M’gladbach. La società dei Puledri ha infatti deciso di dedicare alcune parti della Chiesa di San Giuseppe (il famoso Juppekerk) ai tifosi defunti del club. L’iniziativa è stata è un’idea dell’architetto tedesco, il Dr. Burkhard, che lo ha proposto alla società trovando subito la massima disponibilità del Borussia e anche del sacerdote della chiesa, Klaus Hurtz.

Il progetto prevede la costruzione di 3000 nicchie che verranno chiuse con del vetro colorato. Chi lo vorrà potrà chiedere di avere i colori o il simbolo del Borussia M’gladbach. In questo modo anche da morti, di potrà continuare a tifare i bianconeri anche senza sedere sulle tribune del Borussia Park. Un’iniziativa analoga fu portata avanti due anni fa anche dallo Schalke 04, che dedicò un’intera ala del cimitero di Gelsenkirchen ai propri tifosi defunti.

Chiesa M'g

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS