M’gladbach, contro il Bayer per cambiare la storia

57
0
CONDIVIDI

Una ventesima giornata da brividi, si apre stasera con l’incontro spettacolo tra Borussia M’gladbach e Bayer Leverkusen. I Fohlen di Lucien Favre vogliono tornare alla vittoria dopo due sconfitte consecutive, riprendendo quell’impressionante ruolino di marcia casalingo che alla fine del girone d’andata gli valse il terzo posto solitario.

Il Borussia vuole fare la storia, perchè non batte il Bayer in casa da ben 25 anni, ultima vittoria il 25 febbraio 1989. Pensare che quel giorno, ben 5 giocatori del Leverkusen non erano neanche nati (Leno, Toprak, Donati, Can, Son). 21 partite senza sconfitte che il tecnico Hyypia vuole portare assolutamente a 22.

Entrambe le squadre sono in corsa per un posto Champions, con i bianconeri che momentaneamente sono usciti dai primi quattro posti a discapito di Dotmund e Schalke. Hyppia in conferenza stampa ha dichiarato di voler vincere a M’gladbach per tenere a distanza tutte le inseguitrici, perchè con 5 squadre in 10 punti ogni passo falso può essere decisivo. Stasera probabile l’esordio di Guardado sulla sinistra.

Si sfidano stasera anche i portieri più importanti di Bundesliga dopo Neuer, ovvero ter Stegen e Leno. Il futuro della nazionale tedesca sono loro  con una media del 77% di imbattibilità per il numero uno del Borussia e del 72% per il rossonero.

Favre ha dichiarato che la gara di stasera sarà un battaglia. Troppo importante vincere stasera e lo svizzero si affida alla voglia di rivincita dei suoi dopo i ko contro Bayern e Hannover. Le sue speranze sono riposte in Kruze e Raffael, ancora a secco in questo 2014, ma anche in Patrick Herrmann che contro il Bayer ha già segnato 5 reti in 7 partite. Decisivo sarà l’apporto anche di Kramer, in prestito a M’gladbach da Leverkusen e giocatore che corre di più in Bundesliga con ben 231 km percorsi in stagione. Di sicuro, ci sarà da divertirsi.

Probabili Formazioni:

Borussia: ter Stegen; Wendt, Stranzl, Jantschke, Nordtveit; Kramer, Xhaka, Herrman, Aranago, Raffael, Kruse. All. Fravre

Bayer: Leno; Donati, Toprak, Spahic, Guardado; Bender, Can, Rolfes; Son, Castrso, Kiessling.  All. Hyypia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS