YouTube ha pagato oltre 1 miliardo all’industria musicale

565
0
CONDIVIDI

Le discussioni sui profitti derivati dall’ascolto di musica in streaming sono molte, soprattutto per gli scarsi guadagni degli artisti minori. Oggi Tom Pickett, il vice presidente dei contenuti di YouTube, ha fatto un’intervento proprio su questo argomento alla conferenza Midem che si sta svolgendo a Cannes.

Pickett ha detto che YouTube “ha pagato all’industria musicale, negli ultimi anni, più di un miliardo di dollari. Quindi il modello supportato da pubblicità produce guadagni”. Di sicuro il servizio di Google è riuscito ad implementare al meglio la pubblicità, con gli annunci video che si stanno rivelando molto efficaci, tuttavia non è detto che questo basti ad alimentare l’industria discografica.

Riguardo al lancio di un servizio su abbonamento in stile Spotify, Pickett ha detto “dobbiamo vedere”, anche se sfruttando gli accordi di Google Music potrebbe essere più facile di quello che pensiamo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS