AT&T smentisce: niente offerta per l’acquisto di Vodafone

574
0
CONDIVIDI

Nelle ultime settimane era trapelato in rete un rumors che vedeva AT&T, il colosso delle telecomunicazioni statunitense, interessato ad un possibile acquisto della telco europea, un affare di circa 115 miliardi dollari per Vodafone.

La cosa è andata avanti fino a ieri, quando AT&T ha escluso categoricamente tale mossa. Eppure, secondo gli analisti, l’affare potrebbe ancora avere un senso per AT&T. Il gruppo statunitense sta affrontando un mercato interno più competitivo e potrebbe essere attratto da un mercato europeo che potrebbe presto beneficiare della ripresa economica e della crescita della banda larga superveloce 4G visto negli Stati Uniti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS