Muller: “Guai a ripetere gli errori di Salisburgo”

258
0
CONDIVIDI

Thomas Muller alza la voce e mette in guardia i suoi da un altro calo di concentrazione. Il 3-0 subito a Salisburgo ha rimesso i Campioni d’Europa con i piedi per terra dopo un finale di anno passato tra complimenti e premi. L’attaccante dei bavaresi e della nazionale tedesca sa bene che il Bayern troverà sulla sua strada squadre super agguerrite che proveranno a sfruttare qualsiasi esitazione o amnesia degli uomini di Guardiola.

Alla vigilia di una partita delicatissima come quella di M’gladbach, il jolly offensivo biancorosso ha chiamato tutti alla massima concentrazione:

“Il 3-0 subito a Salisburgo è come una piccola sirena. Sappiamo che se non giochiamo al massimo delle nostre possibilità, le altre squadre possono farci male. Siamo stati molli, sbadati e presuntuosi. Se volgiamo rimanere al Top dobbiamo concentrarci su ogni partita cancellando dalla mente quello che abbiamo fatto in passato. Non dobbiamo dar modo a nessuno di sfruttare i nostri punti deboli e sopratutto non dobbiamo concederglieli. Venerdì giochiamo contro una squadra molto forte, che gioca insieme da tre anni ed è anche molto organizzata. Sarà un partita difficilissima e li dovremo dimostrare di aver capito la lezione”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS