Come gestire la news feed di Facebook

1376
0
CONDIVIDI

Foto, articoli di giornale, promozioni, annunci di lavoro, è probabile che la tua News Feed di Facebook contenga una combinazione di contenuti di questo piccolo elenco, probabilmente anche di altre categorie. Questo è il bello è il brutto di News Feed: fornire tutti gli aggiornamenti possibili in un unico posto, che non sempre si riescono a vedere .

Nel mese di marzo Facebook ha annunciato una riprogettazione della News Feed, Mark Zuckerberg ha dichiarato alla stampa che questo cambiamento voleva mettere a disposizione degli utenti il giornale più personalizzabile del mondo. La grossa revisione ha avuto molti problemi da allora, ma l’obiettivo di trasformare Facebook in un giornale personalizzato rimane e Facebook per far questo potrebbe sfruttare il nostro aiuto .

Greg Marra, product manager di Facebook per la sezione News Feed, ha spiegato in una intervista a Mashable come gli utenti possono organizzare meglio i contenuti visualizzati nella News Feed. Il modo più semplice per modificare ciò che si vede suggerisce Marra è quello di interagire con i contenuti che ci interessano.

Le interazioni che vediamo dalla News Feed sono per noi dati importanti – spiega Marra – purtroppo, queste interazioni non sono in grado darci tutto ciò che vogliamo sapere. Facebook è così costretta a chiedere agli utenti dati in più attraverso per esempio i sondaggi per colmare questa mancanza.

Ecco alcuni punti che Marra suggerisce per far rendere al meglio la nostra News Feed:

  1. Eliminare post di amici che non riteniamo interessanti
    Nell’ottica di visualizzare quello che interessa eliminare i messaggi dalla News Feed di un amico fastidioso è una strada molto semplice, ma molte persone non hanno il coraggio di eliminare completamente qualcuno dalla loro vita di Facebook. Per rimediare a questo, si può anche scegliere di smettere di seguire un amico senza che lui se ne accorga, nascondendo i suoi aggiornamenti. Questa persona rimarrà tuo amico su Facebook, e si potrà facilmente aggiungere successivamente agli aggiornamenti.
  2. Visualizzare persone che condividono post con contenuti interessanti
    Forse è un leader con un pensiero influente, forse è solo un caro amico, ma in entrambi i casi alcune persone condividono contenuti davvero interessanti e si vuole essere sicuri di poterli visualizzare tutti l’unica strada è quella di mettere mi piace oppure un commento sulle cose che visualizziamo. Questo aiuterà Facebook a capire che il contenuto vi interessa e quindi visualizzalo nella News Feed. Un’altra soluzione è quella di impostare un avviso di notifica per i messaggi che riteniamo importanti.
  3. Creare elenchi aggiuntivi agli aggiornamenti visualizzati
    LaNews Feed posiziona in ordine apparentemente casuale le notizie che secondo Facebook sono per noi interessanti, ma in alcuni caso si potrebbe perdere alcuni aggiornamenti molto interessanti. Per evitare di perderli è possibile creare un feed personalizzato creando un elenco delle persone che riteniamo interessanti o importanti eliminando il rischio di perdere qualche aggiornamento.
  4. Interagire con gli annunci per evitare nuove visualizzazioni di poco interesse
    Non c’è modo di eliminare completamente gli annunci, ma possibile, fornire un feedback a Facebook per farle sapere che non sono interessanti. Semplicemente bloccando la visualizzazione. Facebook eliminerà quel tipo di annuncio tra quelli presentati presentandone altri che verranno sottoposti in funzione degli interessi dell’utente.
  5. Partecipa al sondaggio di Facebook
    In ogni post pubblicato sulla News Feed, è possibile partecipare ad un sondaggio per migliorare per aiutare Facebook nella realizzazione del nostro elenco di notizie. Il sondaggio è composto da 10 domande, e non richiede più di un minuto. Grazie a questo l’utente aiuterà il social network a capire ancora meglio i propri interessi inviandogli i dati mancanti che dai precedenti punti il sistema non aveva raccolto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS