Galaxy S5: il display sarà un enorme scanner per impronte digitali

2511
0
CONDIVIDI

Niente scanner oculare nel nuovo Galaxy S5 che Samsung lancerà tra qualche settimana. Stando a quanto afferma il The Korea Herald, il nuovo top smartphone del colosso sudcoreano metterà a disposizione dei consumatori un sensore per le impronte digitali nascosto sotto al display. Invece di utilizzare il tasto Home, come fatto da Apple con iPhone 5s, il nuovo smartphone di Samsung sfrutterà l’enorme superficie del display, che diventerà un grande scanner pronto ad ospitare le vostre dita.

Per quanto riguarda il sensore per il riconoscimento oculare, una fonte del settore, rimasta anonima, avrebbe svelato le motivazioni che avrebbero spinto Samsung a non utilizzare questa soluzione:

Chi vorrebbe mettere il dispositivo mobile vicino i loro occhi per l’autenticazione in luoghi come cinema o a letto, o anche mentre sono alla guida.”

Un’altra fonte invece avrebbe detto che Samsung per utilizzare tale tecnologia avrebbe dovuto installare all’interno del terminale un’altra fotocamera, aumentando di conseguenza dimensioni e peso. Quindi capite bene che allo stato attuale è del tutto impossibile immaginare una tecnologia di questo genere, anche perché risulterebbe non poco scomoda, soprattutto quando si è alla guida. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS