Tim, Wind e PosteMobile: offerte gennaio 2014

5206
0
CONDIVIDI

In queste ultime settimane, la telefonia mobile è stata interessata dalla sgradevole situazione dei clienti di Bip Mobile. Anzi, imbarazzante per l’operatore, e sgradevole per i clienti. Ma non entriamo nei dettagli e pensiamo agli altri operatori: cosa si sono inventati per attirare gli utenti Bip Mobile? Ben poco. Riassumiamo brevemente le offerte di Tim, Wind e Poste Mobile.

PosteMobile ha confermato tutta la sua offerta, sia ricaricabile che abbonamento, fino l’ 8 febbraio. Le offerte, come al solito, sono molto convenienti per chi passa all’operatore virtuale con il proprio numero.

Vi segnalo la Zero Pensieri Small: con 8.9 euro/mese, anziché 16 euro, si hanno a disposizione 250 minuti e 250 SMS al mese verso tutti; 1 GB/mese di traffico internet ad alta velocità. Le chiamate sono senza scatto alla risposta e tariffate al secondo. Inoltre sono compresi minuti e SMS illimitati verso il proprio numero Poste Mobile preferito.

Anche la Wind conferma tutto fino al 19 gennaio. Volendo fare un confronto con un’offerta simile a quella di PosteMobile, vi segnalo All Inclusive (versione ricaricabile). Con 9 euro/mese, anziché 18 euro, si ha lo stesso pacchetto dell’operatore virtuale, ad eccezione dei minuti e SMS verso il numero preferito. Lo sconto è per tutti i clienti: per i nuovi (con o senza portabilità) è richiesto un costo di attivazione di 1 euro; per i già Wind l’attivazione è di ben 15 euro.

Tim è l’unico a cambiare qualcosa. Le tre Tim Special Full, e le tre Tim Special, vengono sostituite dalle due Tim Special Voce (Large e Start) e le due Tim Special (Large e Start).  Continuando il confronto, con il nuovo canvass la Tim, risponde ai due operatori con la nuova Tim Special Start. Con 15 euro al mese, si hanno 200 minuti e 200 SMS verso tutti; 1 GB/mese di traffico internet ad alta velocità. Le chiamate sono senza scatto alla risposta e tariffate al secondo. Inoltre, attivando l’offerta entro il 9 febbraio, si hanno allo stesso prezzo: 200 minuti/mese in più verso tutti; chiamate senza limiti verso tutti i numeri TIM, se a casa si ha un numero fisso Telecom Italia.  Anche la Tim, come Wind, chiede un costo di attivazione: per i nuovi clienti (con o senza portabilità) è di 3 euro; per i già Tim l’attivazione è di ben 19 euro.

Le altre tre nuove offerte  sono simili:

  • Tim Special Large: 20 euro al mese, per 600 minuti e 600 SMS verso tutti; 1 GB/mese di traffico internet ad alta velocità;
  • Tim Special Voce Large: 12 euro al mese per 600 minuti mensili;
  • Tim Special Voce Start: 8 euro al mese per 300 minuti mensili.

Il costo di attivazione è sempre di 3 euro per tutti i nuovi clienti, e di 19 euro per i già Tim. I 200 minuti in più valgono solo per la Tim Special Large, mentre la promozione per i clienti Telecom è estesa a tutte e tre le offerte.

 

Alla fine i cambiamenti sono stati ben pochi, cambi di nomi e conferme, che possono però creare confusione. Se può aiutarvi, vi consiglio di provare il mio progetto, www.tariffinder.it : nel “catalogo” troverete l’intera offerta di Tim, Vodafone, Wind, 3 e Poste Mobile.; il “calcolatore” confronterà le loro offerte tra di loro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS