Anche Huawei si prepara a lanciare un chip a 64 bit

643
0
CONDIVIDI

Apple ha dato il via alla messa in commercio di processori a 64 bit realizzando l’A7, che attualmente alimenta dispositivi come iPhone 5s, iPad Air e iPad mini con Retina Display. Anche altri produttori di smartphone si stanno muovendo in tal senso, come Samsung, che dovrebbe lanciare a marzo un Galaxy S5 con processore a 64 bit. Anche il CEO di Huawei, Richard Yu, ha affermato che il prossimo SoC a 64 bit sarà rilasciato sotto il marchio Hisilicon e vanterà un’architettura big.LITTLE di ARM con due diverse serie di core (Cortex-A53 e Cortex-A57). La data di lancio esatta non è stata menzionata, ma dovremmo vederli prima della seconda metà di quest’anno.

Nel frattempo questo colosso cinese lancerà due chip a 32 bit capaci di supportare la connettività LTE. Il primo (Cortex-A9) finirà su dispositivi di fascia media mentre il secondo (Cortex-A15) sarà montato su dispositivi di fascia alta. È possibile che questi due processori di nuova generazione a 32 bit vengano annunciati al prossimo Mobile World Congress 2014.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS