Ericsson collabora con China Mobile per la rete LTE

498
0
CONDIVIDI

Ericsson continua la collaborazione strategica con China Mobile per portare la rete LTE ultra-veloce in Cina. Si partirà con le 15 province chiave della Cina. Esse sono sono abitate dal 63% della popolazione cinese e includono le prime tre in termini di PIL. Ecco cosa prevede questo accordo di collaborazione tra Ericsson e China Mobile, il più importante operatore mobile cinese.

  • Implementazione della rete LTE TDD (TD-LTE) in 15 province della Cina continentale, offrendo copertura a circa il 63% della popolazione cinese;
  • Fornitura della rete di accesso radio, della Evolved Packet Core e per aggiornare ed estendere la core network esistente

Jan Signell, Head of Ericsson Region North East Asia ha affermato:

“Siamo lieti che la nostra tecnologia LTE TDD e la nostra leadership nei servizi siano riconosciuti da China Mobile. Le nostre reti LTE TDD offriranno agli utenti prestazioni senza precedenti e creeranno nuove opportunità per le innovazioni che coinvolgono i dispositivi connessi e le applicazioni. Siamo un partner di fiducia per China Mobile fin dall’introduzione del 2G e siamo impegnati a sostenere la più grande implementazione di LTE al mondo.”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS