Apple: nuovo attacco informatico

762
0
CONDIVIDI

Ci risiamo. 1775 Sec e la European Cyber Army hanno attacco i database Apple e Dropbox, raccogliendo migliaia di credenziali di account iTunes e iCloud. Per dimostrare ciò, i due gruppi di hacker hanno pubblicato alcune credenziali su Pastebin degli account rubati oltre che rivendicare l’attacco sui propri canali Twitter. Apple non ha ancora pubblicato nessuna nota a riguardo.

Tutto è iniziato con un tweet da parte dei 1775 Sec.

Ti abbiamo avvisato più volte Apple Inc… Pensavi che siccome abbiamo finto i leak di Dropbox non saremmo riusciti ad entrare nei tuoi server? Hai fatto una mossa folle Apple! Siamo 1775 Sec e la European Cyber Army!

Resta da capire se l’attacco sia realmente esistito poichè dei dati rilasciati su Pastebin, alcuni sono falsi (i numeri di cellulare) o non esistenti. L’azienda californiana non ha rilasciato alcun comunicato a riguardo.

È la seconda volta che Apple rimane vittima di attacchi informatici. La volta precedente, luglio 2013, l’azienda si è trovata costretta a bloccare parte dei suoi servizi tra cui il portale per gli sviluppatori, tornato in linea dopo una settimana. Nessun dato sensibile venne perso la volta precedente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS