Steve Wozniak visita il quartier generale di Xiaomi

520
0
CONDIVIDI

Il co-fondatore di Apple Steve Wozniak ha fatto visita al produttore cinese Xiaomi. L’eccentrico Woz ha affermato che questa società ha tutte le carte in regola per affermarsi a livello internazionale. Ha ammesso di aver acquistato uno smartphone Xiaomi e di essere rimasto piacevolmente sorpreso dai prodotti messi in vendita da questa azienda.

Xiaomi non vende solo smartphone Android, ma anche Smart TV e router Wi-Fi. In futuro vogliono espandersi anche nella creazione di prodotti intelligenti per la casa che potremo controllare tramite smartphone.

Ecco cosa ha dichiarato Steve Wozniak:

“Questa società ha una buona visione. I prodotti che l’azienda ha costruito finora sono elementi molto importanti per il futuro. Xiaomi ha ottimi prodotti: sono abbastanza buoni per fare breccia nel mercato americano.”

Sono stati gli stessi dirigenti Xiaomi ad invitarlo. Ecco cosa hanno affermato:

“Abbiamo invitato Wozniak nel quartier generale di Xiaomi per ispirare i nostri ingegneri a creare prodotti competitivi che siano quasi come opere d’arte.”

Entro la fine dell’anno, Xiaomi si espanderà oltre la Cina e Taiwan. Comincerà a vendere telefoni anche a Singapore e in Malesia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS