Schalke 04, Holtby vuole tornare a Gelsenkirchen

60
0
CONDIVIDI

E’ tempo di ritorni eccellenti in Bundesliga. Dopo quello di Kevin De Bruyne, tornato al Wolfsburg dopo la sua breve esperienza londinese al Chelsea, un altro calciatore di grande livello potrebbe ritornare in Germania dopo appena un anno trascorso in Premier League. Stavolta a prendere la via del ritorno potrebbe essere l’ex Schalke 04 Lewis Holtby, che dopo appena un anno passato al Tottenhem ha voglia di ritornare in biancoblù.

Da quando gli Spurs hanno cambiato allenatore, il neo tecnico Tim Sherwood ha modificato l’assetto tattico dei londinesi e per Holtby si sono chiuse le porte del campo. Il ventitreenne ha ha collezionato fino ad ora due panchine e due tribune, con la consapevolezza di esser diventato più che una seconda scelta nei pensieri del neo manager. A questo punto il giocatore vorrebbe tornare allo Schalke 04, in virtù anche della scadenza del suo contratto prevista per il prossimo 30 giugno.  Holtby lo ha chiesto espressamente alla società, che sta valutando se cederlo in prestito o venderlo. Anche se il giocatore vorrebbe tornare adesso per giocarsi le sue chance in chiave mondiale, il Tottenham ha fatto sapere che qualsiasi decisione verrà presa sarà comunque relativa al mercato estivo. Per ora il calciatore non si muove.

Dopo l’acquisto di Sam e quello probabile di Holtby, lo Schalke sta preparando con cura la cessione di Julian Draxler, che potrebbe portare nelle casse del club ben 45 milioni di euro.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS