Foxconn: ricavi da record grazie ad Apple

665
0
CONDIVIDI

Il prossimo 27 gennaio Apple annuncerà i risultati del primo trimestre 2014. Tutti si aspettano grandi risultati, essendo appena passati i mesi più importanti per le vendite (soprattutto per il Natale) aiutate anche dai nuovi prodotti presentati nei mesi scorsi (iPad Air, iPad Mini Retina, iPhone 5s e 5c). Stando a quello detto dagli analisti si tratterebbe di un trimestre record.

Il trimestre in questione è il primo trimestre fiscale del 2014, ovvero gli ultimi tre mesi del 2013, che avrebbe segnato un record, non solo per Apple, ma anche per Foxconn, principale società assemblatrice di prodotti Apple. Tale società ha dichiarato di aver segnato dei ricavi pari a 16,4 miliardi di dollari, con un incremento del 18,87% rispetto all’anno scorso (o meglio, del 2012). Tali dati di ricavi di Foxconn sono però da considerarsi come l’agglomerato dei prodotti assemblati dalla società per conto di più aziende produttrici di oggetti tecnologici, anche se secondo gli analisti, l’80% dei ricavi Foxconn dipendano da Apple, soprattutto iPhone e iPad.

Infine, guadagni record per Foxconn, grazie soprattutto ad Apple, la quale il prossimo 27 gennaio ci deve obbligatoriamente annunciare risultati eccelsi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS