Account @XboxSupport hackerato dal Syrian Electronic Army

936
0
CONDIVIDI

Ancora non sappiamo se Dropbox è stato veramente attaccato da un gruppo di hacker coreani, ma una cosa è certa: l’account Twitter Microsoft dedicato al supporto Xbox (@XboxSupport) è stato hackerato dal Syrian Electronic Army. Hanno pubblicato con questo account Microsoft alcuni link facenti riferimento al sito SEA, ma dopo appena 45 minuti questi tweet sono stati rimossi, visto che la società con sede a Redmond è riuscita subito a tornare in possesso di questo suo account Xbox.

XboxSupport hacker

Anche l’account ufficiale Skype, lo scorso 1° gennaio 2014, fu hackerato da questo gruppo siriano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS