Sony: le nuove fotocamere Cyber-shot W830 e W810

2406
0
CONDIVIDI

Sony presenta al CES 2014 le nuove fotocamere Cyber-shot W830 e W810. Mettono a disposizione delle caratteristiche molto interessanti, come un sensore da 20,1 megapixel per un livello di dettaglio straordinario, obiettivo ZEISS con zoom ottico 8x (W830) e grandangolo da 26 mm con zoom ottico 6x (W810), funzione Beauty Effect, per ritoccare la tonalità e l’omogeneità dell’incarnato, eliminare l’effetto lucido, migliorare gli occhi semichiusi e sbiancare i denti direttamente dalla fotocamera, nuova modalità Party, che regola in automatico sensibilità ISO, compensazione dell’esposizione e saturazione, dando vita a scatti meravigliosi anche in condizioni di luce scarsa (W810) e menù intuitivi e pulsanti per l’accesso rapido alle funzioni principali nella parte posteriore della fotocamera.

Le esigenze dei fotografi amatoriali sono in continua evoluzione e le nuove Cyber-shot W830 e W810 sono pensate proprio per rispondere ai bisogni di chi vuole divertirsi a immortalare attimi irripetibili, ma non si accontenta della qualità d’immagine offerta dagli smartphone e non vuole nemmeno una costosa fotocamera di fascia alta. Il funzionamento è straordinariamente semplice e, grazie al nuovo design e alle opzioni creative, questi modelli permettono uno stile di scatto all’insegna della spontaneità e della qualità.

W810

Si differenziano per alcuni aspetti. Il modello DSC-W830 mette a disposizione un obiettivo ZEISS mentre la DSC-W810 un normale obiettivo Sony. Lo zoom ottico di quest’ultima è da 6x, mentre quello della W830 è da 8x. Infine, nella W810 manca il supporto alla modalità Party.

Queste due nuove fotocamere DSC-W810 (99€) e DSC-W830 possono essere prenotate da subito sul sito Sony. Saranno però commercializzate da febbraio 2014.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS