Bayern, c’è ottimismo su Schweinsteiger e Robben

98
0
CONDIVIDI

Prosegue a gonfie vele la preparazione del Bayern Monaco nel ritiro di Doha in Qatar. Ad una temperatura gradevole di venti grandi, la squadra ha trovato il clima ideale per prepararsi al meglio al tour de force che attende i Campioni d’Europa al ritorno in campo. Come ricordato anche dal ds Sammer in conferenza stampa, il Bayern è atteso da un febbraio pieno di impegni tra campionato, Coppa di Germania e Champions League. 8 partite in un mese (compreso il recupero contro lo Stoccarda) che costringeranno Guardiola a dare fondo a tutta la rosa a sua disposizione.

Proprio in  ottica turn over infatti, il tecnico spagnolo è ottimista per i recuperi di Schweinsteiger e Robben, che ormai si allenano quasi a pieno regime con il resto del gruppo. Ottime notizie le ha date soprattutto Schweinsteiger, che doveva recuperare dall’ennesima operazione alla caviglia subita agli inizi di novembre. Proprio Guardiola in conferenza stampa, ha dichiarato di essere molto felice nel rivedere i due giocatori correre sul campo:

“Entrambi stanno molto molto meglio. Spero di riaverli a disposizione il prima possibile. Robben poi, è per noi un giocatore fondamentale e con lui possiamo giocare al meglio tutti quanti”. 

La speranza è quella di averli a disposizione, almeno Robben, per la super sfida del 24 contro il Borussia M’gladbach.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS