Ministro Interni dell’Assia: “La violenza aumenta”

109
0
CONDIVIDI

Dura denuncia del massimo esponente del governo dell’Assia, che sposta l’attenzione contro il sempre crescente aumento della violenza negli stadi. Il Ministro degli interni del governo regionale dell’Assia, Boris Rhein, ha voluto fare un bilancio sul tifo organizzato e sull’aumento della violenza contro la polizia:

“Nell’ultima stagione ci sono stati il 65%  in meno di arresti, procedimenti penali e feriti. Purtroppo è aumentata la violenza contro la Polizia. 41 poliziotti feriti, mentre nell’anno prima erano soltanto 27.”  

Rhein suppone che ci sono circa 1230 “tifosi” violenti, che causano tafferugli lontano dai stadi. Infatti gli scontri spesso avvengono sugli autogrill, nelle stazioni o al centro delle città di Francoforte, Kassel, Offenbach e Darmstadt.  L’Eintracht Francoforte da parte sua cerca di lavora insieme con entrambe le parti. Da un lato sta provando con la polizia un nuovo sistema di sorveglianza per individuare i responsabili, mentre da dall’altra parte con un “progetto di tifo” cerca di trovare un modo per dialogare meglio con i propri supporters.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS