Skype: hacker siriani si impossessano dei canali social e blog

729
0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri l’esercito elettronico siriano (Syrian Electronic Army) ha attaccato e fatto propri gli account Twitter e Facebook di Skype, così come il blog ufficiale. Questo gruppo hacker è riuscito ad intrufolarsi all’interno di questi canali divulgativi digitali del colosso VoIP pubblicando alcuni contenuti che scoraggiavano gli utenti ad utilizzare i servizi di posta Microsoft. Tutto è lentamente tornato alla normalità. Questi contenuti sono stati rimossi e gli account sono tornati sotto il controllo di Microsoft.

Ecco cosa ha dichiarato un portavoce Skype a Mashable:

Siamo recentemente venuti a conoscenza di un attacco informatico mirato ad impadronirsi delle proprietà social media di Skype, ma questi poteri sono stati rapidamente resettati. Nessuna informazione dell’utente è stata compromessa. “

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS