Google Schemer al capolinea

663
0
CONDIVIDI

Un altro degli innumerevoli servizi di Google potrebbe essere abbandonato a breve. Questa volta sembra sia il turno di Google Schemer, il servizio nato alla fine del 2011 con lo scopo preciso di fornire suggerimenti agli utenti su cosa fare e dove andare. Google valuta costantemente i propri servizi e quelli che non raggiungono i risultati sperati vengono chiusi senza ulteriori ripensamenti così come era successo al suo Reader qualche tempo fa.

Ufficialmente non è stata comunicata nessuna data per il temine del servizio ma, come si vede dallo screenshot di seguito, pare che Schemer vedrà la sua fine a breve.

schemer1

Questo messaggio, postato sulla homepage di Schemer, lascia poche speranze sulla sua sopravvivenza nell’ecosistema di Google.

Abbiamo debuttato più di un anno fa per aiutare le persone a fare cose magnifiche e per noi è stata davvero un’avventura! Ciò nonostante, abbiamo dovuto prendere la difficile decisione di chiudere Schemer.

Probabilmente le intenzioni di Big G sono quelle di integrare le funzionalità di Schemer all’interno di Google+ dove gli utenti potranno scambiarsi più agevolmente consigli su cosa fare e dove poter andare. Non dovremmo attendere molto per vedere la nuova mossa di Google che ci ha abituati a repentini cambi di direzione in merito alle politiche di gestione dei suoi prodotti e servizi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS