Schalke, Kirchhoff è primo colpo?

40
0
CONDIVIDI

Dopo il pareggio di Norimberga e la chiusura del girone d’andata con un mesto settimo posto, il ds dello Schalke Heldt è pronto a tornare sul mercato per rinforzare il gruppo biancoblù. La società, confermando di fatto Keller in panchina fino a giugno, ha promesso comunque di aiutare il tecnico consegnandogli i rinforzi promessi.

Il primo obiettivo potrebbe essere il difensore del Bayern Monaco Jan Kirchhoff, mai utilizzato da Guardiola fino ad ora e che potrebbe arrivare in prestito fino a giugno. Un rinforzo di qualità che ha tanta voglia di mettersi in mostra dopo tanta panchina. Heldt ai microfoni di Sky ha confermato l’interesse per il difensore ex Mainz:

“Seguiamo il giocatore perchè ci interessa acquistare un difensore. Come lo seguiamo noi lo seguono anche altri club e non c’è nulla di sicuro ancora. Presto incontreremo il Bayern. Abbiamo le idee chiare e non stravolgeremo la squadra anche perchè il gruppo è valido. Purtroppo abbiamo avuto tanti infortuni e questo ci ha penalizzati molto ma siamo comunque soddisfatti di quello che siamo riusciti a conquistare. Peccato solo per la Coppa di Germania, dove si poteva fare molto meglio”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS