M’gladbach – Wolfsburg, a chi la Champions?

77
0
CONDIVIDI

La sfida tra i Puledri contro i Lupi, chiude con il botto il 2013 in Bundesliga. Sembra quasi la presentazione di un film natalizio di fantasia, invece è la sfida tra le due contendenti al quarto posto valido per la Champions League. Da un lato il Borussia M’gladbach di Lucien Favre, sempre vittorioso in casa e diventato una delle più belle realtà di questa stagione. Nelle ultime sette partite di campionato il Borussia ha conquistato la bellezza di 19 punti su  21 disponibili, imparando anche a vincere in trasferta. Nella fortezza del Borussia Park, i Fohlen vogliono chiudere addirittura al terzo posto l’anno, andando oltre ogni rosea aspettativa estiva. Favre potrà contare sulla formazione titolare, con la coppia Raffael- Kruse in avanti. Forse sarà l’ultima apparizione a M’gladbach per Luuk de Jong, sempre più vicino ad abbandonare il club destinazione Inghilterra. Attenti anche a Granit Xhaka, su cui l’Inter ha messo gli occhi in maniera importante.

Dall’altra parte del campo c’è un Wolfsburg che vuole diventare la prima squadra della stagione ad espugnare il Borussia Park. Hecking ha plasmato nel corso del campionato un gruppo coeso e non più dipendete dalle giocate dei singoli. Con l’esplosione definitiva di Arnold, il Wolfsburg ha potuto anche fare a meno del talento (molto discontinuo) di Diego cambiando la squadra e giocando un calcio più veloce e fluido.  Anche per il Lupi la formazione è pressoché fatta, con Olic ad agire da prima punta e Perisic, Arnold e Caligiuri ad accompagnarlo. Raggiungere il quarto posto in campionato, forse convincerebbe anche il ds Allofs a sferrare l’ultimo assalto anche al gioiello De Bruyne. Allore si che sarebbe un super Wolfsburg

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS