Raja – Bayern, sfida che vale la vetta del mondo

86
0
CONDIVIDI

Questa sera alle 20.30 a Marrakech, Raja Casablanca e Bayern Monaco si giocano la vetta del mondo nella finale del Mondiale per Club. Bavaresi strafavoriti per il titolo ma occhio alle sorprese, che in questa manifestazione nel corso degli anni non sono mai mancate. Pep Guardiola lo sa bene e per questo ha preparato la sfida come se dall’altra parte ci fosse il Real Madrid. Sarà infatti un Bayern formato Champions con Lahm e Kroos davanti la difesa e Muller,Thiago e Ribery alle spalle di Mandzukic. Panchina, almeno inizialmente, per Mario Gotze.

Dall’altro lato c’è invece il miglior club del Marocco, vincitore di ben 11 titoli nazionali e squadra più amata del paese. la differenza con i bavaresi è però imbarazzante, basta vedere i valori dei due club: Raja 9,5 milioni di euro, Bayern quasi 500 milioni.

In conferenza stampa Guardiola ha caricato i suoi assicurando di volere assolutamente il titolo:

“Ho cercato di spiegare ai miei giocatori che non affrontiamo una squadra di calcio ma bensì un paese intero. Ho fatto un giro a piedi per Marrakech e si percepisce un’attesa spasmodica e tutti hanno fiducia nel Raja. Li ho visti contro l’Atletico Mineiro e mi hanno impressionato. Moutaouli è l’anima della squadra mentre in avanti Iajour e Chtibi sono attaccanti di alto livello. Il nostro vantaggio rispetto all’Atletico Mineiro è che noi adesso li conosciamo un po’ meglio. Dobbiamo stare attenti alla loro spinta motivazionale che molte volte può sovvertire anche le gerarchie tecniche. I miei ragazzi sono però carichi e vogliamo regalare questo trofeo ai tifosi, alla società e soprattutto a Jupp Heynches, che ci ha permesso di essere qui oggi”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS