Quante sorprese! cade il Dortmund, risorge il Werder

57
0
CONDIVIDI

Un ultima giornata così, la sognavano in tanti. La diciassettesima giornata di Bundesliga ha regalato emozioni e sorprese a non finire, iniziando dalla terza sconfitta consecutiva in casa del Borussia Dortmund che perde 2-1 contro un Hertha Berlino sempre più sorpresa di questo 2013. Alla rete iniziale di Reus, hanno risposto il solito Ramos e il tunisino Allagui che ha approfittato di un grossolano errore di Sarr. partita durissima quella del Westfalenstadion, con interventi durissimi e nervi a fior di pelle. Stessa linea seguita a Brema, dove un Werder tutto cuore (ma davvero inguardabile per il gioco espresso) vince di misura contro il Bayer Leverkusen. L’erore è ancora una volta l’argentino Santiago Garcia, nuovamente decisivo e leader dei Verdi che castiga nel finale un Bayer bello fino alla trequarti. Hyypia avrà tempo per meditare su queste due sconfitte consecutive, frutto forse di poco cinismo e tanta stanchezza.

Vince invece l’Eintracht Braunschweig contro l’Hoffenheim chiudendo alla grande il 2013. Un calcio di rigore di Oehrl permette ai Leoni di abbandonare l’ultimo posto in classifica. Partita molto nevosa anche qui, con l’arbitro Winkmann che ne ha fatti di tutti i colori. Brutto il fallo (inutile) a gioco fermo di Pfitzner su Schipplock sanzionato solo con un giallo. In cosa però vince anche il Friburgo, che grazie ad una doppietta di Mehmedi ha vinto 2-1 contro l’Hannover condannando forse all’esonero Mirko Slomka. 

In chiusura complimenti al super Mainz di Tuchel, che vince 3-2 ad Amburgo regalando un pessimo Natale a tutta la compagine di Van Marwijk. Ennesima occasione persa per i Dinos con il presidente Jarchow e il ds Kreuzer andati su tutte le furie. Protagonista di giornata il giapponese Okazaki, ancora una doppietta per lui che lo porta a quota 8 reti in campionato.

 

Borussia Dortmund – Hertha Berlino   1-2

(7′ Reus, 23′ Ramos, 45′ Allagui)

Braunschweig – Hoffenheim  1-0

(29′ Oehrl, rig.) 

Amburgo – Mainz

(21′ Calhanoglu, 47ì Okazaki, 50′ Muller, 79′ Van Der Vaart, 90′ Okazaki) 

Werder Brema – Bayer Leverkusen  1-0

(74′ Garcia) 

Friburgo – Hannover   2-1

(25′, 36′ Mehmedi, 90′ Bittencourt) 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS