Atheer, gli occhiali intelligenti dei superpoteri

1886
0
CONDIVIDI

Tech Atheer Lab ha lanciato su Indiegogo un ambizioso progetto, parliamo di occhiali intelligenti a realtà aumentata con design minimalista e Android che permetteranno di fare praticamente di tutto in un full-immention 3D. Scorrere la rubrica o il calendario, vedere le foto, navigare, chattare e addirittura farci suggerire cosa cucinare in base  agli ingredienti presenti nel frigo: faremo tutto muovendo mani e occhi in una realtà superiore proiettata in 3D dagli occhiali. Sarà come avere i superpoteri o vivere nel laboratorio ultratecnologico di Tony Stark.

2013-05-23_21-58-04-1020_large_verge_medium_landscape
Gli occhiali di Atheer aspirano a diventare il principale concorrente dei Google Glass, che invece offrono solo una visione digitale passiva mentre questi Smart Glasses permettono una visualizzazione più coinvolgente e immersiva nonché più entusiasmante (guardatevi la demo qui sotto). Atheer Lab sta decisamente cercando di dare una bella scossa al mercato delle tecnologie intelligenti e indomabili.

Roma non fu costruita in un giorno e la strada per questi occhiali intelligenti è ancora lunga e piena di insidie. Il CEO di Atheer ha infatti evidenziato diversi problemi riscontrati in corso d’opera come la minimalizzazione dell’hardware, la durata e le dimensioni della batteria, processori poco potenti e ovviamente un miglioramento dell’esperienza immersiva per i consumatori. Queste le parole del CEO di Atheer Lab, Soulaiman Itani:

 

“I consumatori di oggi sono molto intelligenti e molto veloci ad adottare quelle tecnologie che migliorano la loro vita ma Roma non fu costruita in un giorno, le persone hanno bisogno di tempo per sperimentare Atheer, capire che cosa significa veramente fare un’esperienza di elaborazione immersiva e comprendere che i benefici di questa tecnologia superano i costi di adozione e integrazione nella loro vita quotidiana . “

 

I sostenitori del progetto Atheer potranno ricevere l’SDK per sviluppatori al costo di 850 dollari attraverso cui potranno contribuire alla progettazione e al perfezionamento degli Smart Glasses anche creando incredibili applicazioni full-immention come quelle del video. Per i consumatori invece l’attesa è ancora lunga, la data di uscita è prevista per dicembre 2014 ma donando 350 dollari alla campagna Indiegogo si potranno pre-ordinare gli occhiali.

 

La parola a voi adesso: diteci cosa ne pensate del progetto Atheer scrivendoci nei commenti qui sotto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS