Ancora 0-0, il Norimberga chiude senza vittorie

81
0
CONDIVIDI

Norimberga – Schalke 04 0-0

Norimberga: Schäfer – Chandler, Nilsson, Pinola, Plattenhardt – Frantz – Drmic, Hasebe, Kiyotake, Hlousek – Ginczek. All. Verbeek

Schalke: Fährmann – Uchida, Matip, Santana, Kolasinac – Jones, Neustädter – Farfán, Fuchs, Meyer – Szalai. All. Keller (in panchina Hermann)

Arbitro: Meyer

Norimberga e Schalke 04 chiudono la stagione con uno 0-0 che non serve a nessuno. Non serve ai padroni di casa, che addirittura finiscono il girone d’andata senza aver mai vinto una partita. Non serve neanche allo Schalke 04, che tra voci di mercato e cambi in panchina, termina l’anno al settimo posto in classifica e fuori anche dall’Europa League. In inverno entrambe le squadre devono lavorare tantissimo: la squadra di Verbeek deve imparare a fare gol mentre quella di Keller (oggi influenzato al suo posto Hermann) deve giocare un calcio più fluido e incisivo.
Nel primo tempo i Franchi hanno avuto in mano il palino del gioco ma senza mai riuscire a metterla dentro. A fine primo tempo c’era riuscito Drmic ma l’arbitro ha annullato per un dubbio fuorigioco. E’ mancato proprio il bomber al Norimberga, che per circolazione di palla e trame offensive non merita assolutamente l’ultimo posto in classifica. Nella ripresa i ritmi sono calati e uno Schalke qualitativamente migliore è andato anche vicino alla vittoria. Peccato per la sfortuna del Norimberga, che al ha colpito la traversa con Nilsson per la disperazione di un pubblico esemplare per attaccamento e passione. E’ una pausa benedetta per Verbeek e Keller ma si dovrà lavorare tantissimo per migliorare due squadre che possono dare molto di più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS