La nuova app Mappe di Apple sarà customizzabile?

906
0
CONDIVIDI

Un nuovo brevetto Apple ci mostra che la futura applicazione Mappe, che potrebbe arrivare su iOS 8 e OS X 10.10 (o 11.0), permetterà all’utente non solo di scegliere tra mappatura standard, immagine satellitare e ibrido, come ora. La nuova applicazione Mappe permetterà infatti di evidenziare solamente alcune strade. Ad esempio, invece di avere tutte le strade indicate su un solo livello, sarà possibile scegliere di visualizzare solo le autostrade, o magari le strade secondarie quando pianifichiamo un giro in bicicletta.

Mappe Apple

Una funzionalità simile è già presente su Google Maps.

Una capacità interattiva consente all’utente di regolare dinamicamente il contenuto di una mappa elettronica. Diverse modalità possono essere scelte per enfatizzare le caratteristiche rilevanti per un particolare interesse, ad esempio il pendolarismo, turismo, tempo, etc. Si possono combinare modalità per creare una mappa personalizzata. La mappa risponde agli input diretti dell’utente per una determinata caratteristica, per visualizzare le informazioni relative a tale funzione. Toccando o cliccando su una strada mostra le posizioni dei servizi lungo l’autostrada, Toccare due punti sulla mappa genera percorsi tra loro per essere calcolati e visualizzati per l’utente, insieme ai dati rilevanti per ciascuna rotta. Applicazioni geospaziali possono essere integrati con la mappa per fornire informazioni relative alla zona visualizzata sulla mappa, e per affinare i risultati di ricerca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS