BlackBerry: i risultati del terzo trimestre sono pessimi

1407
0
CONDIVIDI

BlackBerry ha appena pubblicato i risultati del 3° trimestre del 2014, dimostrando ancora una volta il suo terribile stato di crisi. I ricavi della società hanno raggiunto infatti solo 1,2 miliardi dollari nel trimestre conclusosi il 30 novembre, con un -56% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando aveva registrato ricavi per 2,7 miliardi di dollari. I problemi di BlackBerry risiedono tutti in BB10, il nuovo sistema operativo lanciato ormai da diversi mesi. L’azienda è riuscita a vendere 4,3 milioni di smartphone nell’ultimo trimestre; di questi, 1,1 milioni sono BB10.

Due anni fa, la società aveva venduto ben 14,2 milioni di smartphone nello stesso trimestre. Questo certifica, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che BlackBerry è destinata ad un futuro non certo roseo. Nonostante questo però, il nuovo CEO John Chen ha dichiarato che la società si sta impegnando nel settore mobile con un progetto a lungo termine. BlackBerry ha anche stipulato un accordo con Foxconn, per la produzione di alcuni nuovi dispositivi BlackBerry da mettere in vendita in mercati emergenti, come l’Indonesia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS