Questo è il futuro del gaming

1140
0
CONDIVIDI

Abbiamo provato le console next-gen di Sony e Microsoft, ovvero PlayStation 4 e Xbox One. Entrambe sono potentissime, ma mancano le innovazioni che molti videogamer si attendevano. Todd Howard, il creatore di Skyrim, ha descritto i videogiochi moderni come connubio perfetto tra arte e tecnologia. Come dargli torto? I videogame riescono a combinare le più moderne tecnologie di elaborazione dati alla narrazione, che spesso si trasforma in poesia.

Il futuro del gaming è però più vasto di quanto possiamo immaginare. Vediamo quattro possibili innovazioni del mercato gaming, che potremo vedere in azione entro il prossimo decennio.

1. Oculus Rift

Oculus-Rift

Meraviglioso sistema ottico-videoludico che basa la propria innovazione sull’esperienza diretta del videgiocatore, che viene immerso più che mai nel gioco. Partito come semplice progetto in cerca di finanziamenti su Kickstarter, questo Oculus Rift rappresenterà il futuro del gaming secondo il nostro modesto punto di vista.

2. Kinect

kinect 2

Inutile nascondersi dietro ad un dito. Il Kinect 2.0, sviluppato da Microsoft, è potentissimo, molto più della PlayStation Camera di Sony. Per il momento però le funzionalità che offre sono limitate e inutili (non tutte a dire il vero). Il balzo in avanti rispetto al primo Kinect è però netto, quindi non possiamo che immaginare un futuro roseo per questo prodotto.

3. Digital Distribution

Niente più supporti fisici. Le console da gioco dovranno per forza basare le proprie fortune sul Digital Distribution, ovvero acquisti digitali da appositi store. Ovviamente acquisti digitali devono tradursi per forza di cose in risparmio e in ampia possibilità di scelta, magari anche grazie a sviluppatori indipendenti.

4. Gaming in the Cloud

Il cloud rivoluzionerebbe i videogiochi poiché potrebbero potenzialmente diventare infiniti. Gli sviluppatori potranno aggiornarli quando e come vogliono, mettendo a disposizione degli utenti contenuti sempre nuovi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS