Microsoft è ancora lontana da scegliere il nuovo CEO

871
1
CONDIVIDI

Le ultime fuge di notizie aventi come protagonisti prodotti Microsoft sembrano non aver colto nel segno nemmeno una volta. C’è chi parla di un possibile abbandono dell’interfaccia Metro, cosa alquanto improbabile, e chi dava per fatta la scelta del nuovo CEO. Secondo Michael Mace, il fondatore dell’app Zekira, Microsoft è ancora lontana dallo scegliere il successore di Steve Ballmer.

“È importante ricordare che Microsoft si trova è al centro della sua più grande transizione di sempre. Si trova allo stesso tempo in procinto di fondersi con l’enorme società di telefonia finlandese e ad assumere il primo amministratore delegato che non era uno dei co-fondatori.”

I dirigenti Microsoft sanno benissimo che devono fare in fretta. I rivali sono ben organizzati e si stanno muovendo nella giusta direzione. Il nuovo CEO va scelto entro l’inizio del prossimo anno. La strategia messa in atto da Balmer deve essere portata avanti. Siamo certi però che anche dopo la scelta del nuovo CEO non smetteranno di arrivare indiscrezioni su possibili abbandoni, riorganizzazioni, etc. Quando di mezzo c’è una delle aziende più importanti del mondo è anche logico che sia così.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • quentin60

    Beh, ormai Elop l’esperienza l’ha fatta in Finlandia, potrebbe essere lui il prescelto, avendo già avuto le “mani in pasta”…