Risorge Francoforte, l’Eintracht vince a Leverkusen

31
0
CONDIVIDI

Nell’ultima partita della giornata 16a giornata, a sorpresa l’Eintracht Francoforte batte alla BayArena il Bayer Leverkusen e torna a vincere dopo 10 turni di campionato allontanandosi dalla zona retrocessione. È un primo tempo poco spettacolare alla BayArena di Leverkusen, dove il Bayer non trova mai le geometrie giuste e non produce niente di particolare, mentre è piu che positiva la prima mezz’ora del Francoforte, che al 12′ è anche sfortunato perche Rosenthal su un colpo di testa colpisce solo l’interno del palo. ll secondo tempo vede un Bayer calcisticamente piu cattivo, le Aquile da parte loro non riescono più a creare posseso palla e devono ringraziare il portiere Kevin Trapp, che con parade strepitose salva il rislultato.

Poi al 61′ la doccia fredda per le Aspirine! Su un cross di Jung la difesa casalinga si fa trovare impreparata e lascia totalmente solo Russ al centro dell’area, che non ha nessun problema a battere Bernd Leno di testa. Il Leverkusen replica subito con Donati, ma il suo tiro viene deviato dal eccezionale Trapp sul palo. Ora la squadra di Hyypiä alza il ritmo e produce gioco, L’Eintracht però si difende molto bene e non corre nessun rischio. Al resto ci pensa lo strepitoso Kevin Trapp che sforna una perfomance incredibile. La squadra di Armin Veh si porta cosi a casa tre punti preziosissimi.

Leverkusen: Leno, Donati(84’Öztunali), Wollscheid, Toprak, Can, Rolfes, L.Bender(67’Hegeler), Castro, Kruse(68’Derdiyok), Son, Kiesling
Francoforte: Trapp, Jung, Zambrano, Anderson, Djakpa, Russ(76’Barnetta), Schwegler, Schröck(87’Bakalorz), Rosenthal, Flum, Joselu
Reti: 61’Russ
Ammoniti: 10’Kießling(L), 50’Zambrano(F), 70’Hegeler(L), 78’Flum(F), 85’Schwegler(F), 87’Rolfes(L), 88’Wollscheid(L)
Arbitro: Wolfgang Stark
Spettatori: 26242

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS