Anche la Cina sbarca sulla Luna

59
0
CONDIVIDI

Dopo Stati Uniti ed ex Unione Sovietica, la Cina è la terza super potenza mondiale a sbarcare sulla Luna. L’atterraggio sul suolo lunare è durato 12 lunghi minuti. La navicella, ovviamente priva di astronauti a bordo, ha spento i retrorazzi a 4 metri d’altezza dal suolo, garantendo così un’atterraggio morbido e privo di complicazioni. La sonda in questione pesa ben 120 Kg, può scalare pareti e correre fino ad una velocità di 200 metri all’ora.

La Cina intende esplorare il suolo Lunare, studiare la struttura geologica del satellite alla ricerca di possibili risorse. Diciamo però che tale missione esplorative è stata messa in atto dalla Cina anche per dimostrare al resto del mondo di essere una superpotenza, almeno questo ha dichiarato Dean Cheng, un esperto sinoamericano che lavora per la conservatrice Heritage Foundation di Washington.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS