Amazon aprirà nel 2014 un servizio Dispensa

1559
2
CONDIVIDI

Amazon sta provando ad espandere il proprio business attraverso servizi originali. No, non stiamo parlando di droni/corrieri, ma di un nuovo servizio Dispensa che, secondo fonti anonime di USA Today, sarà reso disponibile nel 2014. Tale servizio metterà a disposizione degli utenti Amazon Prime circa 2.000 prodotti tra generi alimentari, prodotti per la pulizia, rotoli di carta da cucina, prodotti in scatola come cibo per animali, cereali, bevande, etc. Gli utenti iscritti ad Amazon Prime potranno infilare dentro una scatola questi prodotti e, se non supereranno un determinato quantitativo di peso, pagare una piccola tassa per la spedizione.

Questo nuovo servizio permetterà ad Amazon di competere anche con Costco e Sam’s Club, specializzati nella vendita di pochi articoli a prezzi ridotti, a patto che gli ordini siano voluminosi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • robroberto89

    prima o poi i negozi fisici termineranno (è ovvio che non sarà cosi ma si andrà sempre piu verso quella direzione)

    • Già, la gente preferisce ordinare online, a volte si trovano super offerte ed altre volte si risparmia solo qualcosina, ma lo si fa anche per il gusto di ricevere il tutto comodamente a casa.

      Non esiste più il magazzino, come esce un prodotto nuovo, partono i pre-ordini e finisce tutto in poco tempo.